Periodo ricco di impegni per la U14 Canovi Coperture Sassuolo

Ultimi dieci giorni ricchissimi di appuntamenti per la U14 Canovi Coperture Sassuolo, uscita in maniera soddisfacente da un vero e proprio tour de force.

 

 

Lunedì 16 aprile, le giovani neroverdi sono scese in campo contro Pignatti Emiliano Nonantola, nel match valido per la sesta giornata del campionato Fipav di categoria: dopo un avvio poco convincente, le neroverdi ingranano la giusta marcia e si aggiudicano la partita 1-3 (25/19 16/25 9/25 18/25). Martedì é il turno di Camposanto, nel campionato Uisp. Le Sassolesi partono bene e mantengono bene il ritmo battuta/ricezione e portano a casa tutta la posta in palio con un bel 3-0.

Anche questa è stata una settimana ricca di impegni: in apertura di settimana, le neroverdi hanno affrontato nel derby le cugine della San Michelese Anderlini: le neroverdi conquistano il terzo risultato utile consecutivo e portano a casa un bel 1-3 (25/17 18/25 25/27 16/25) che fa un sacco di morale e di piacere. Neanche ventiquattr’ore dopo, le neroverdi sono di nuovo in campo: tocca alla capolista Sdip Anderlini Young. Al termine di una partita combattuta punto a punto, le sassolesi cedono 1-3 (18/25 25/19 22/25 22/25).

 

 

Non contente, le neroverdi sono scese in campo anche mercoledì 25, ospiti della settima edizione del Torneo della Liberazione, dove hanno conquistato un buon quarto posto.

Coach Cariani riassume così questo intenso periodo: “Per le ragazze è stato un periodo impegnativo, abbiamo giocato davvero molto, non sempre bene ma sicuramente abbiamo fatto vedere qualcosa di buono. L’obiettivo è arrivare cariche e meno arrendevoli ai prossimi importanti impegni. Perdere mi può anche stare bene, ma bisogna se proprio si deve farlo, bisogna avere la consapevolezza di aver dato il proprio massimo… altrimenti il gioco non vale la candela”.

 

Lascia un commento