Emma Falcone al Volley Academy Sassuolo anche nella stagione 2018 – 2019

 

Altra conferma importante in casa Volley Academy Sassuolo, che nella stagione che sta per cominciare potrà contare ancora una volta sulla doti difensive di Emma Falcone.

Libero classe 2001, Emma arriva dall’ottima esperienza della scorsa stagione in B1 con la Canovi Coperture e nella prossima stagione sarà impegnata con la U18 regionale di coach Di Toma e prenderà parte al campionato nazionale di B2 ed al campionato di Eccellenza regionale di categoria.

Giovani ma decisa, Emma presenta così, con la grande carica che la contraddistingue, la sua prossima stagione: “Quest’anno affronterò il campionato di Under 18 regionale ed il campionato di B2: è una decisione che ho preso insieme allo staff tecnico e dirigente e ne approfitto ancora una volta per ringraziare la Società per le occasioni che mi dà. Spero di crescere molto quest’anno, anche perchè sarà il mio ultimo di giovanile e quindi spero di sfruttarlo al meglio, anche per arrivare ben preparata alle mie stagioni future, dopo il settore giovanile. Per quest’anno quindi l’obiettivo è quello di crescere il più possibile e ho molta fiducia nello staff tecnico che ci seguirà. A livello si squadra, spero che si potranno raggiungere obiettivi importanti: ho saputo che sarà una squadra molto giovane e che io sarò la più grande… spero di poter dare il mio contributo e trasmettere alle mie compagne anche solo una parte di quello che ho imparato l’anno scorso in B1, sia sotto il profilo tecnico che quello caratteriale”.

“Per quanto riguarda il campionato di B2 – continua Emma – sono molto curiosa perchè, al di là delle Serie maggiori, è l’ultimo tassello che mi manca dopo la Serie C e la B1: spero di confrontarmi con atlete da cui imparare molto. Quindi, esattamente come l’anno scorso, affronterò la stagione con grande grinta e determinazione e molto impegno proprio perchè sarà il mio ultimo anno di giovanile e un po’ di malinconia c’è: spero di affrontarlo con divertimento e con la grinta che c’è sempre. Sono carica come una molla e non vedo l’ora di ricominciare con gli allenamenti!”

Un pensiero va poi alla Palestra della Consolata, la scorsa stagione palcoscenico della Canovi Coperture che quest’anno diventerà la casa del giovanile: “Sapere che quest’anno ci alleneremo e giocheremo alla Consolata per me è fantastico: tornare dove il mio primo percorso importante ha avuto inizio, per me è una grande cosa e spero veramente di utilizzare al meglio i bei ricordi che mi potrà dare quella palestra per spronarmi a migliorare sempre”.

Lascia un commento