Green Warriors in Sardegna alla ricerca del terzo sigillo consecutivo

È una Green Warriors alla ricerca della terza vittoria consecutiva quella che si appresta a partite per la Sardegna: domenica Pincerato e compagne saranno impegnate sul campo della Geovillage Volley Hermaea Olbia, per il primo dei tre match ravvicinati che le sassolesi affronteranno nel giro di sette giorni. Prima Olbia, come detto, poi il derby contro Montale nel turno infrasettimanale del 31 ottobre e in ultimo il match casalingo contro Talmassons il 4 novembre. Tre match ravvicinati che però, sulla carta, dovrebbero essere tutti alla portata delle neroverdi di coach Enrico Barbolini, attualmente al quinto posto in classifica generale con quattro punti, frutto delle due vittorie al tie break contro Club Italia e Soverato.

Ma andiamo con ordine: il primo ostacolo sulla strada della Green Warriors Sassuolo sarà appunto Olbia. La posizione in classifica delle sarde, fanalino di coda del girone A ed ancora ferme a zero in classifica, non deve trarre in inganno. Quella contro la Volley Hermaea sarà certamente una sfida complessa, sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista logistico. Fresca di cambio allenatore, con Emiliano Di Domenico subentrato nei giorni scorsi al dimissionario Michelangelo Anile, può contare su giocatrici di grande esperienza, con alle spalle molte stagioni nelle massime Serie nazionali, come il capitano Jenny Barazza, l’opposto Emanuela Fiore e la schiacciatrice Ilaria Maruotti, tutte tre già ad Olbia anche nella scorsa stagione, e le new entry Sara Angelini, centrale arriva la scorsa estate dopo aver disputato i play off promozione con la Zambelli Orvieto, e la palleggiatrice Francesca Bonciani, ex Il Bisonte Firenze.

A presentare l’incontro, la nostra Lea Cvetnic, top scorer assieme a Malual della partita contro Soverato: “Il nostro avversario di questo weekend sarà Olbia: la loro posizione in classifica non deve trarre in inganno e noi non dovremo sottovalutarle, perché in base alla mia esperienza è sempre difficile giocare contro Olbia. Tra le loro file ci sono giocatrici di grande esperienza, come Barazza. Per cui noi come sempre dovremo scendere in campo concentrare, pronte a dare il massimo ed attaccarle con tutte le armi a nostra disposizione”.

La partita, che sarà arbitrata dalla coppia formata da Stefano Nava e Michele Marconi, sarà trasmessa in diretta streaming sulle pagine Facebook Volley Hermaea e Directa Sport Live.

Lascia un commento