Il Volley Academy Sassuolo lancia la sfida “100 aziende per l’ambiente”

Nuovo importante ed ambizioso progetto in casa Volley Academy Sassuolo, che continua a muoversi sulla linea green ed ambientalista inaugurata ad inizio stagione con la scelta della nuova titolazione Green Warriors Sassuolo #thereisnoplanetB.

Per dare un concreto seguito alla titolazione scelta per tutte le formazioni, dalla Serie A fino ai più piccoli del Minivolley, la società del presidente Borruto lancia una campagna marketing che è una vera e propria sfida: “100 aziende per l’ambiente!” questo il titolo della campagna.

L’obiettivo della società è quello di stabilire partnership e relazioni commerciali con aziende del territorio e non che abbiano a cuore la causa ambientalista e decidano di sposare il binomio sport e ambiente.

Quello che il Volley Academy Sassuolo propone è una partnership che va oltre il tradizionale concetto di sponsorizzazione sportiva: le aziende che decideranno di collaborare con la società sassolese andranno infatti a finanziare concretamente campagne ed iniziative in favore dell’ambiente. Gran parte dell’investimento di sponsorizzazione verrà quindi concretamente utilizzato per rendere possibili le campagne ambientaliste scelte, che partiranno dalla palestra per poi allargarsi alla comunità cittadina, alle scuole, all’associazionismo.

A presentare la campagna, il Presidente neroverde Carmelo Borruto: “Come avevano già detto durante la conferenza stampa di presentazione del progetto #greenwarriorsassuolo, riteniamo che lo sport debba essere una fondamentale cassa di risonanza per la promozione di uno stile di vita sano e di un life style improntato all’ecologia ed al rispetto dell’ambiente. Ma è fondamentale che questi ideali non rimangano solo parole ma trovino una effettiva attuazione: da qui la nostra idea di portare avanti un percorso concreto a sostegno di iniziative e progetti in cui sport ed ambiente siano un connubio vincente”.

“È questa la sfida che lanciamo sotto lo slogan “100 aziende per l’ambiente” – continua il Presidente Borruto. Cento è un numero simbolico ma anche il nostro obiettivo! Un piccolo investimento, se sostenuto, da un numero rilevante di partner può consentire di fare grandi cose, a breve e lungo raggio. Inoltre, la partnership offrirà visibilità e diffusione al brand aziendale che si identificherà così in un progetto di “sport sostenibile”.  

Lascia un commento