Colpaccio della Green Warriors: 2-3 in casa di Busto

 

Colpaccio della Green Warriors Sassuolo, che sul campo della corazza Futura Volley Busto Arsizio prima va sotto 2-0 poi porta al match al quinto set: anche il quinto parziale è tutta una rincorsa e alla fine sono le neroverdi ad aggiudicarsi un match ricco di emozioni.

 

Futura Volley Busto Arsizio 2

Green Warriors Sassuolo 3

Parziali 25-22 28-26 18-25 21-25 13-15

 

Coach Barbolini scende in campo con Spinello in palleggio, Antropova opposto, al centro Busolini e Civitico, in posto quattro capitan Dhimitriadhi e Magazza. Il libero è Falcone.

Dall’altra parte della rete, coach Lucchini risponde con Nicolini in cabina di regia, Carletti opposto, al centro Lualdi e Veneriano, in posto quattro Michieletto e Zingaro. Il libero è Garzonio.

 

Primo set

Primo tentativo di allungo di Busto, che con Veneriamo si porta sul 4-1. Sassuolo però non ci sta: Antropova firma il 4-3 ed il muro di Civitico vale il pareggio (4-4). Muro di Dhimitriadhi sulla fast di Lauldi e la Green Warriors mette la testa avanti (4-5).

Si continua a giocare punto a punto (8-8), poi Sassuolo prova a mettere la testa avanti (9-11). Il momento sembra propizio e la neroverdi si portano sul +4, costringendo coach Lucchini al primo time out del match. Le padrone di casa non ci stanno e accorciano le distanze (12-15).

Con l’attacco di capitan Dhimitriadhi al termine di uno scambio lungo, la Green Warriors trova il punto del 14-18. L’ace di Nicolini su Magazza vale il -2 Futura (16-18). Il pareggio arriva sul 18-18, con l’attacco out di Antropova.

Con Michieletto, la Futura mette la testa avanti (19-18) ma Sassuolo trova presto il pareggio con il muro di Busolini (19-19). Sul +2 Futura (21-19), coach Barbolini ferma il gioco. Michieletto in pipe vale il 22-19. Sassuolo ci prova con Antropova (23-21): l’attacco di prima intenzione di Civitico vale il -1 neroverde (23-22) e questa volta è la panchina bustocca a fermare il gioco. Il time out produce i risultati sperati e Busto chiude il set 25-22.

 

Secondo set

Partono subito forte le padrone di casa, che si portano avanti 3-0 con Carletti. L’attacco troppo profondo di Civitico vale il +4 Busto. Il muro di Lualdi su Magazza costringe coach Barbolini a fermare subito il gioco (5-0).

Sassuolo però non ci sta e accorcia le distanze con Magazza (5-3). Sempre Magazza firma il punto che vale il 6-4. Busto però continua a picchiare forte e allunga 9-4 e poi ancora 12-7 con il primo tempo di Veneriamo.

Coach Barbolini prova a cambiare qualcosa con Pasquino dentro per Spinello e Zojzi per Magazza ma Busto continua a macinare punti: la piazzata di Garzonio vale il 14-8.

La Green Warriors ci prova con Antropova (14-10) ma le padrone di casa allungano ancora con la pipe di Lualdi (16-10). La centrale bustocca continua a picchiare forte e trova il 19-11.

Due buone giocare di Antropova riaccendono le speranze sassolesi (18-14) e coach Lucchini ferma subito il gioco. Al rientro in campo, secondo ace di Antropova e Sassuolo trova il -3 (18-15).

Antropova continua a picchiare forte: il suo attacco da seconda linea vale il 19-16. Attacco in rete di Carletti e 19-18. Busto allunga ancora (21-18), ma Sassuolo non ci sta e trova finalmente il pareggio (21-21).

Il finale di set è al cardiopalma, con le due squadre a rispondersi colpo su colpo: Antropova annulla di primo setball delle padrone di casa (25-25). Il primo tempo di Veneriano vale il 27-26 e Michieletto chiude 28-26.

 

Terzo set

Buona partenza di Sassuolo, che si porta subito avanti 1-2.

L’ace di Civitico vale il 4-5, poi il muro di Antropova e Busolini su Zingaro costringono la panchina bustocca a fermare subito il gioco (4-6). Con la pipe di Carletti, Busto accorcia le distanze ma Sassuolo continua ad essere ben vigile a muro con la coppia Antropova – Busolini (5-7). Seconda linea di Antropova e 6-8 neroverde.

Ancora un muro in casa Sassuolo e +3 per Dhimitriadhi e compagne (7-10). Ace di Busolini e la Green Warriors si porta sul 7-11.

La Futura però non ci sta e si riporta sotto 10-11, con coach Barbolini subito a fermare il gioco.

Due attacchi out di Busto e Sassuolo trova il +4 (10-14). Busto prova ad accorciare le distanze (12-14) ma la Green Warriors continua a fare la voce grossa a muro (12-17). Altro muro di Busolini e Dhimitriadhi sulla fast di Lualdi e Sassuolo trova il punto del 13-21.

Il massimo vantaggio neroverde arriva sul 13-22.

Busto però non demorde e prova ad accorciare le distanze (16-23), ma Sassuolo naviga ormai veloce verso la chiusura del parziale. Finisce 18-25, con la Green Warriors a riaprire il match.

 

Quarto set

Tenta subito la fuga la Futura, che si porta avanti 2-0. Sassuolo trova presto il pareggio con Antropova (2-2) e prova a mettere la testa avanti con capitan Dhimitriadhi (2-4).

Busto ci prova con Carletti (4-5) ma Sassuolo allunga ancora (4-7, 7-11).

L’attacco in mezzo al muro di Salinas vale il 7-12. Busto però non ci sta e accorcia 9-12.

La Green Warriors continua a picchiare forte a muro: Civitico firma il punto del 10-14. Pipe di Salinas e +7 neroverde (10-17).

La Futura recupera tre lunghezze (13-17), ma Sassuolo allunga ancora con Civitico in primo tempo (13-18). Due giocate di Lauldi e Busto si riporta sotto (16-18): coach Barbolini prontamente ferma il gioco.

Attacco profondo di Dhimitriadhi e Sassuolo ricomincia a far punti (16-19). L’attacco di Salinas vale il +4 neroverde (17-21).

Il mani out di Vecerina, dentro per Carletti, vale il 19-21: ace di Michieletto e Busto a -1 (20-21). Di nuovo coach Barbolini ferma il gioco.

Al rientro in campo, muro di Pasquino su Zingaro e 20-22. Il primo tempo di Busolini vale il 20-23 e questa volta è la panchina della Futura a chiamare time out. La pipe out di Michieletto regala a Sassuolo il primo setball (20-24): chiude Salinas, 21-25.

 

Quinto set

Tenta subito la fuga Busto e con l’ace di Sartori si porta avanti 2-1. Antropova riporta subito tutto il parità (2-2).

Altro ace in casa Busto e di nuovo la Futura va sul +2 (4-2). Attacco di Zingaro e Busto allunga 6-2: coach Barbolini ferma subito il gioco.

Insolita pipe di Lualdi e 7-2 Busto. Capitan Dhimitriadhi fa rifiatare le sue (7-3): il muro di Civitico vale il 7-5 e il time out per coach Lucchini.

Al cambio campo, Busto è avanti 8-5. La Green Warriors però è sempre lì: muro di Busolini e 9-6, con coach Barbolini che si gioca la carta doppio cambio, con Spinello e Zojzi dentro per Antropova e Pasquino. L’ace della neoentrata Spinello vale il 9-7. Punto anche per la neoentrata Zojzi e 10-8.

Zojzi senza paura e -1 Sassuolo (10-9): Busto allunga con Sartori (11-9), ma la Green Warriors risponde colpo su colpo con Salinas (12-11).

Coach Barbolini chiude il cambio e Antropova e Pasquino tornano in campo.

Lualdi firma il punto del 13-11 ma Sassuolo è sempre lì con Antropova (13-12): l’opposta neroverde firma anche il punto del pareggio (13-13). Attacco out di Zingaro e Sassuolo va al matchball: coach Lucchini si gioca anche il secondo dei time out a sua disposizione. Finisce 13-15, con il muro di Civitico sulla pipe di Michieletto.

Lascia un commento