Green Warriors pronta per tornare in campo

 

A quasi un mese dall’ultima partita disputata, la Green Warriors Sassuolo è finalmente pronta per tornare in campo. Domenica le neroverdi saranno di scena in Piemonte, sul campo del Cus Torino nel match valido per la seconda giornata di ritorno. Fischio di inizio alle 17.00, con direzionale arbitrale affidata alla coppia formata da Simone Cavicchi e Michele Brunelli.

Dopo aver completato il periodo di isolamento imposto dai casi di positività nel gruppo squadra e dopo gli esiti dei test fisici a cui si sono sottoposte le atlete, questa settimana la formazione neroverde ha ripreso ad allenarsi al completo in vista del match contro Torino. Le cussine vengono a loro volta da un lungo periodo di stop, ferme ai box causa Covid-19 fin dal sesto turno di campionato, giocatosi il 18 ottobre.

A presentare il ritorno sul taraflex della Green Warriors è Karola Dhimitriadhi, capitano neroverde: “La prima cosa da dire è che siamo contentissime tutte di ritornare a giocare. La prima partita dopo la sta sarà contro il Cus al Pala Ruffini di Torino, che è comunque è un palazzetto importante: veniamo da tre settimane di stop e i primi giorni di questa settimana ci siamo ritrovate dopo tanto ad allenarci tutte insieme. Questo stop forzato però non deve essere una scusa perché praticamente tutto il nostro girone sta vivendo una situazione di questo tipo: anche il Cus ha dovuto superare tutta la situazione Covid in squadra e anche loro come noi sono fermi da tanto tempo. Quindi possiamo dire che sarà sicuramente una partita particolare. Passando agli aspetti più tecnici, Torino è una squadra che difende tantissimo e ha tanti colpiu in attacco da sfruttare: questo può portare l’avversario ad innervosirsi. Considerata la situazione in cui entrambe ci troviamo, potrebbe essere una partita con un livello tecnico un po’ inferiore rispetto al solito ma questa non deve essere una scusa per non dare il 100%: anzi il fatto di essere state ferme così a lungo ci deve dare una maggiore carica per dimostrare il nostro valore e far vedere a tutti quanto ci è mancato giocare”.

Come sempre, la partita sarà trasmessa in diretta streaming su LVF TV, web TV ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Per iscriversi, è sufficiente collegarsi a questo link https://bit.ly/2Karl3d e scegliere la Green Warriors Sassuolo come propria squadra del cuore!

Lascia un commento