La U19 Green Warriors Sassuolo pronta per le Finali Nazionali di categoria

In casa Volley Academy Sassuolo, tutto è ormai pronto per l’avvio delle Finali Nazionali Under 19, ultimo ed importante appuntamento della lunga stagione 2020 – 2021.

La compagine neroverde – campionessa regionale e tra le quattro teste di serie della manifestazione – è partita ieri mattina alla volta di Agropoli (SA), dove da venerdì 23 a domenica 25 le 12 migliori formazioni italiane andranno alla ricerca dello scudetto Under 19. Inserita nel girone C, la Green Warriors farà il suo esordio domani alle 11.00 contro Lemen Volley. Il secondo match sarà invece contro le padrone di casa dell’Arzano Volley e si disputerà venerdì pomeriggio alle 17.30 in caso di sconfitta contro il Lemen oppure alle 11.00 di sabato mattina in caso di vittoria.

Le semifinali sono in programma nel pomeriggio di sabato mentre le finali di disputeranno domenica mattina. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale finalivolleycrai.it

Per quanto riguarda le dirette streaming, tutte le partite saranno trasmesse sul canale Youtube della Fipav Campania (questo il link diretto per il match d’esordio della Green Warriors https://www.youtube.com/watch?v=GVAZD0nJNJs&list=PLoJE7rkDRBnO2k2CQ2ZTRPBQLb9Yiyf7m&index=3&ab_channel=FipavCampania) mentre il match valido per il 1°-2° posto della Finale Under 19 femminile, in programma domenica 25 luglio alle ore 11.00 al PalaDiConcilio di Agropoli, sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo.

In vista dell’esordio nella manifestazione, questo il commento di coach Venco: “Arriviamo a questo appuntamento dopo un mese e mezzo di lavoro intenso: in queste settimane la squadra ha potuto finalmente allenarsi al completo e ed è stata brava a trovare velocemente una sua quadratura. Quest’anno la manifestazione ha un’organizzazione nuova, tutto è più veloce: a differenza degli altri anni, non c’è il tempo di ambientarsi per così dire e ogni partita, fin dalla prima, sarà fondamentale. Per cui, proprio per questa formula nuova, non partiamo con grosse aspettative, se non quella di mettere a frutto tutto quello che di buono abbiamo fatto e visto in palestra nelle scorse settimane”

Lascia un commento